lunedì 15 ottobre 2012

Seta Bianca

PER IL PAN DI SPAGNA:
5 uova;
200 g. di zucchero;
150 g. di farina;
100 g. di frumina;
1 fialetta di aroma mandorla;
1 pizzico di sale;
1 bustina di lievito.

PER LA CREMA PASTICCERA:
500 ml. di latte;
3 tuorli;
70 g. di farina;
100 g. di zucchero;
1 limone.
PER IL CIOCCOLATO PLASTICO:
100 g. di cioccolato bianco;
1 cucchiaio di acqua;
1 cucchiaio di miele;
Zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE:
Sbattere a schiuma i tuorli con 5 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere 125 g di zucchero, aroma sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a neve durissima, aggiungervi lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli sbattuti e setacciarvi farina, frumina ed infine il lievito. Incorporare delicatamente il tutto. Mettere l'impasto in uno stampo a cerchio apribile di diametro 26 cm. imburrato e infarinato e cuocere nella parte inferiore del forno preriscaldato a 180° per 40-45 minuti. In un pentolino mettete il latte e la buccia di mezzo limone o vaniglia, in una terrina unite i tuorli con lo zucchero, amalgamate con un cucchiaio di legno e quando risultano ben omogenee aggiungete la farina. Rimestate ancora sino ad ottenere una crema fluida. Appena il latte accenna il bollore spegnete, togliete le scorze di limone e lasciate intiepidire un po'. Aggiungete poco per volta il latte alle uova e amalgamate sempre con il cucchiaio. Quando la crema avrà assorbito almeno 1/4 del latte potrete versare la crema nel pentolino del latte. A questo punto riaccendete il fuoco a fiamma moderata e continuando a mescolare lasciate che la crema si addensi. Ricordate che la crema diventerà più soda da fredda, quindi non fatela inspessire troppo sul fuoco altrimenti avete una polenta dolce. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, unite l'acqua e il miele, rimestate velocemente ed è pronto. Se risulta troppo morbido unite dello zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento