sabato 22 settembre 2012

BIGNE' ALLA CREMA O ALLA CREMA DI NOCCIOLE

Ingredienti per la pasta circa 24 bignè: 
125 g di acqua 
75 g di farina
50 g di burro
2 uova
1 pizzico di sale
zucchero a velo

Preparazione:
Porre in una casseruola il burro, l'acqua e il sale e accendere il fuoco, mescolando finchè il burro non si è sciolto e l'acqua non sta per arrivare a bollore. Aggiungere quindi la farina, mescolando energicamente, e sempre sul fuoco, continuare finchè l'impasto non si stacca dalle pareti della casseruola e non produce un lieve rumore come di leggero sfrigolamento.
Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare la pasta, a questo punto aggiungere le uova, una alla volta, e aspettare a aggiungere la seconda finchè la prima non si è
perfettamente incorporata. Inserire la pasta in una sac a pochè, con punta a stella e iniziare a creare i bignè, posizionandoli, ben distanziati da loro, su una placca rivestita di carta oleata. Schiacciare l'eventuale punta di pasta che si forma in cima al bignè, con un cucchiaio bagnato per evitare che si bruci in cottura. Cuocere in forno a 180° per 15-20 minuti.

Per la crema alla nocciola:
Ingredienti:
500 ml di latte
semi di mezzo baccello di vaniglia
6 tuorli
180 g di zucchero semolato
70 gr di farina 00
4 o 5 cucchiai di pasta di nocciole
Prima preparare una crema pasticcera, mettendo a
scaldare 450 ml di latte, senza farlo bollire, aromatizzandolo con i semi di mezzo baccello di vaniglia. In una terrina sbattere 6 tuorli con 180 gr di zucchero semolato, poi aggiungere 70 gr di farina 00. Aggiungere 50 ml di latte freddo.
Rovesciare lentamente il latte caldo nel composto di uova e rimettere sul fuoco, finchè il composto non si rapprenderà. A questo punto la crema è pronta, ma se li volete alla crema di nocciole dovete aggiungere 4 o 5 cucchiai di pasta di nocciole e mescolare. Coprire con un foglio di pellicola, per per evitare quella fastidiosa 
Farcire i bignè, rompendoli sul fondo con il manico di un cucchiaino, e riempendoli con la crema o con la crema alla nocciola posta nella sacco a poche.
Spolverare con zucchero a velo.pellicina che si forma sulla superfice della crema.

Nessun commento:

Posta un commento