giovedì 4 ottobre 2012

Ciambellone mele e yogurt

300 gr farina
200 gr zucchero
2 cucchiai di fecola o di maizena
4 cucchiai di acqua
2 vasetti di yogurt di soia bianco (o del gusto che preferite)
3 mele grandi o 4/5 se piccoline
3/4 bustina di lievito
100 ml olio di semi di girasole
1/2 limone spremuto



Sbucciare e tagliare le mele a tocchetti e riporle in una ciotola, cosparse col succo di limone e coperte con pellicola per ridurre al massimo l’annerimento.
In un bicchiere mischiare i 2 cucchiai di fecola con i 4 cucchiai di acqua per realizzare il nostro legante e non disturbare le galline. Unire “l’uovo di fecola” allo zucchero in una ciotola e amalgare bene, quindi aggiungere lo yogurt e l’olio.
Successivamente aggiungere la farina e il lievito, setacciando per non fare grumi. Alla fine aggiungere la mela. Ungere con un po’ d’olio una forma da ciambellone e versarvi il composto.
Infornare a 180°C, in forno già caldo, per 45/50 minuti.
Il dentro rimane umido per forza di cose, ci sono le mele, ma il tempo è più che sufficiente alla cottura quindi, alla “prova stecchino”, non spaventatevi se vi sembra che il ciambellone non sia ancora cotto! E’ squisito e potete passargli una spolverata di zucchero a velo per un tocco elegante in più!
 — 

Nessun commento:

Posta un commento