lunedì 1 ottobre 2012

TORTINO DI PATATE E FUNGHI

INGREDIENTI
1 rametto di rosmarino
200 g di patate
2 cucchiai d’olio extravergine di oliva
4 spicchi d’aglio
sale
2-3 rametti di prezzemolo
250 g di funghi misti
pepe
4 uova
2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
pangrattato per spolverizzare la teglia
  Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
Lavare le patate sotto acqua corrente, pelarle e tagliarle a cubetti di un paio di centimetri di lato. Mettere le patate in una ciotola piena di acqua molto fredda per qualche minuto, sciacquarle ed asciugarle con uno strofinaccio pulito.
Mettere metà olio in una padellina antiaderente, portarla sul fuoco e farvi rosolare a fiamma media due spicchi d’aglio spellati e leggermente schiacciati con i denti di una forchetta.
Quando si saranno ben dorati rimuoverli e mettere le patate. Farle rosolare per qualche istante a fiamma vivace, quindi unire un cucchiaino di rosmarino tritato, un pizzico di sale e cuocere a fiamma media per 10 minuti coperto, girando di tanto in tanto. A fine cottura ritirare le patate e metterle su un piatto.
Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
Pulire i funghi eliminando la parte terrosa del gambo con le radichette, e sciacquarli brevemente sotto acqua fresca corrente. Affettarli.
Mettere il restante olio in una padellina e farvi rosolare a fiamma media due spicchi d’aglio spellati ed affettati.
Quando si saranno ben dorati rimuoverli ed aggiungere i funghi. Farli rosolare per qualche istante a fiamma vivace, quindi unire un cucchiaio di prezzemolo tritato, un pizzico di sale, una macinata di pepe e cuocere a fiamma media per 10 minuti, girando di tanto in tanto.
In una terrina rompere le uova e sbatterle con una frusta unendo il Parmigiano grattugiato ed un pizzico di sale. Incorporare quindi delicatamente i funghi e le patate.
Ungere una teglia da forno con un filo d'olio ben cosparso con un pennello da cucina e spolverizzarla con del pangrattato, scuotendo via le eccedenze. Versarvi delicatamente il composto e livellarlo con il dorso di un cucchiaio.
Infornare nel forno preriscaldato a 180° C per 35 minuti circa. La superficie dovrà risultare ben dorata. Non aprire il forno durante la cottura per evitare che il tortino si sgonfi.
Servire sia caldo, sia freddo.                                                                                                   

Nessun commento:

Posta un commento